Ingegneria Aerospaziale

SpaceX: rivelato il passeggero per il viaggio intorno alla Luna

Sarà Yusaku Maezawa, 42 anni, miliardario giapponese, fondatore del sito di moda Zozo, il primo privato a fare un viaggio intorno alla Luna con SpaceX. Lo farà a bordo del BFR (Big Falcon Rocket) e sarà accompagnato da degli artisti.

 

“I choose to go to the Moon!”

Parafrasando il presidente Kennedy (“I choose to go to the Moon with artists“, dalle parole “We choose to go to the Moon, and do the other things, not because they are easy, but because they are hard”), Maezawa ha annunciato il suo progetto #dearMoon: portare con sé 8 artisti di diversi settori con lo scopo di fargli vivere una esperienza unica al mondo ed ispirarli a creare opere d’arte altrettanto uniche. Le identità di questi artisti, ancora forse da decidere, non sono state rivelate.

 

 

Il viaggio è previsto per il 2023, ma molti ritengono questa data fin troppo ottimistica, dato il livello di sviluppo del BFR al giorno d’oggi. I soldi dati da Maezawa per questo volo, di cui non è stata rivelata l’entità, serviranno proprio come contributo ulteriore per lo sviluppo del vettore.

 

Nuove specifiche per il BFR

Durante l’evento sono stati mostrati nuovi rendering del veicolo, con le specifiche aggiornate. Una volta completato, dovrebbe essere in grado di portare fino a 100 tonnellate di carico verso Marte. Il suo sistema di propulsione sarà costituito da 31 reattori Raptor, il motore di SpaceX ancora sperimentale pensato per vettori ultra-pesanti. Il BFR sarà in grado di atterrare verticalmente sulle sue stesse pinne di assetto e dovrebbe essere in grado di farlo anche con quattro motori fuori uso, aumentandone la sicurezza.

 

Nonostante questo annuncio, SpaceX non ha ancora fatto nessun lancio ‘manned’, ovvero con persone a bordo dei suoi veicoli. In questo momento la capsula Dragon, in sviluppo con il supporto della NASA, è il veicolo di SpaceX più vicino a raggiungere questo obiettivo.

 

Fonti:

Giovanni Natalini
Studente del corso magistrale di Ingegneria Elettronica all'università di Roma Tor Vergata. Appassionato di scienza, tecnologia e spazio.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.